Itinerario: Lizzano in Belvedere, Bagnadori, Segavecchia, Passo del lLupo, Rifugio Monte Cavallo, Granaglione, Ponte della Venturina.
Punto di Partenza: Lizzano in Belvedere
Punto Di Arrivo: Ponte della Venturina
Lunghezza: 44,2 km
Tempo di Percorrenza: 5 h
Dislivello: 1000 m
Livello: Avanzato

Scarica la traccia: GPX

Questo tracciato tocca 5 valli, partendo dal fiume Dardagna, attraversando Causso, Silla e Rio Maggiore i ciclisti arriveranno fino alla valle del Reno.

La partenza è prevista da Lizzano e, percorrendo la strada statale del Corno alle Scale, si giungerà a Madonna dell’Acero. Da Pian d’Ivo, dove troverete il “Centro Visita del Parco del Corno alle Scale”, passa il sentiero CAI, denominato “la Via dei Signori” che porta alla Sboccata dei Bagnadori, con annesso rifugio e fontana di acqua di sorgente. Da li si scenderà verso la località “Segavecchia” per i 13 tornanti del Calvario, altro sentiero CAI dal nome suggestivo.

Giunti al Rifugio di Segavecchia è consigliabile una piccola pausa rigenerante, che servirà a riprendere le forze per affrontare più della metà del l’itinerario. I biker ripartiranno per la bellissima strada forestale che porta ai rifugi di Porta Franca e della Donna Morta. Non sono in programma tappe ristoro poichè, arrivati in cima al Passo del Lupo tutti i nostri desideri saranno esauditi: una discesa in single track per boschi e praterie che continuerà per altri 20 km fino a raggiungere Ponte della Venturina, dove potremo riconsegnare le e-Bike e goderci un po’ di meritato riposo.. alla faccia di chi dice che tanto sono bici elettriche!!! 😀

Distanza totale: 45.12 km
Altitudine massima: 1546 m
Altitudine minima: 400 m
Totale salita: 1514 m
Totale discesa: -1702 m
Scarica

Visita il nostro shop!
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 100,00€ Ignora